KEF Q750
KEF Q750
KEF Q750
 

KEF Q750

Kef Q750 è il modello intermedio tra i diffusori da pavimento della Serie Q. Dotato del rinnovato Array Driver Uni-Q accoppiato con un Woofer in alluminioda 165 mm

Il prodotto non è attualmente in magazzino e non è disponibile.

Compara
KEF
COD: KEFQ750 Categoria: Tag: ,

Descrizione

Kef Q750 è il modello intermedio tra i diffusori da pavimento della Serie Q. Dotato del rinnovato Array Driver Uni-Q accoppiato con un Woofer in alluminioda 165 mm e due Reflex ABR, Q750 offre prestazioni fenomenali da vero diffusore High-end, con chiarezza e bassi sempre più controllati. Vincitore di numerose comparative in sistemi Home Theater.

Con un Uni-Q medi e alti supportati da un bass driver e due ABR, il Q750 è costruito per offrire un divertimento musicale totale.

Abbinando l’array di driver Uni-Q della firma KEF con un driver dei bassi in alluminio da 165 mm (6,5 pollici) e due ABR corrispondenti, il Q750 offre una qualità del suono sorprendente.

Foglio informativo

WEIGHT

16.5kg (36.4lbs)

DIMENSION (H X W X D)

923 x 210 x 306 mm
977 x 323 x 310 mm (with Plinth)

DESIGN

2.5-way bass reflex

 

UNIT MEASUREMENT

Pair

SENSITIVITY

88dB

FREQUENCY RANGE FREE FIELD

42Hz (-6dB)

FREQUENCY RESPONSE

48Hz-28kHz (±3dB)

MAXIMUM OUTPUT

111dB

AMPLIFIER REQUIREMENTS

15-150W

NOMINAL IMPEDANCE

8 Ohms (min.3.8 Ohms)

DRIVE UNITS

165mm (6.5in.) aluminium Uni-Q
25mm (1in.)vented aluminium dome HF
165mm (6.5in.) aluminium LF
2 x 165mm (6.5in.)aluminium ABR

Non ci sono video per questo prodotto.

Brand

KEF

Raymond Cooke OBE era un amante della musica e un uomo profondamente pratico. Nel 1961, desideroso di sperimentare nuovi materiali e tecnologie al fine di creare prodotti che offrissero prestazioni acustiche superiori, lanciò la sua neonata azienda su una base di ingegneria di qualità con una visione che ha assicurato il suo continuo successo fino ai giorni nostri.

KEF è stato uno dei creatori dell’industria hi-fi britannica e fin dall’inizio ha adottato un approccio pionieristico al design dei diffusori. KEF ha guidato l’uso di materiali sintetici per diaframmi e surround dei driver ed è stata la prima azienda a utilizzare la potenza dei computer nei test e nella progettazione degli altoparlanti.

Ora nel suo sesto decennio, KEF continua a sviluppare prodotti leader di categoria presso la sua base di ricerca e sviluppo e ingegneria a Maidstone, Kent. Grazie alla continua innovazione e a un portafoglio in continua crescita di prodotti all’avanguardia e ad alte prestazioni, KEF mantiene la sua reputazione come la scelta degli audiofili più esigenti.
KEF è stato costruito sull’innovazione e l’innovazione rimane al centro di tutto ciò che fa.
Dopo il suo periodo come operatore radiofonico nella Royal Navy, Raymond Cooke ha conseguito una laurea in ingegneria elettrica presso l’Università di Londra ed è entrato a far parte del dipartimento di progetti di ingegneria presso la BBC dove è stato esposto al lavoro pionieristico di sviluppo di altoparlanti di un talentuoso gruppo di ingegneri che comprendeva Dudley Harwood e DEL Più breve. Dopo cinque anni al Wharfedale, lavorando al fianco di Gilbert Briggs, ha deciso di creare una propria azienda per sviluppare altoparlanti utilizzando le più recenti tecnologie dei materiali.

KEF ha presto trovato il successo con prodotti come il monitor K1 e la libreria “Celeste” e, con l’impegno di Cooke verso solidi principi ingegneristici, si è trasformata in una delle principali aziende di altoparlanti al mondo. KEF è diventato famoso per la qualità delle sue unità di azionamento, che sono state utilizzate in innumerevoli sistemi in tutto il mondo, e in seguito per sviluppi significativi nella tecnologia di misurazione degli altoparlanti. L’investimento richiesto per raggiungere questo livello di competenza tecnica è stato considerevole, ma Raymond Cooke ha giudicato correttamente il percorso logico che KEF doveva intraprendere.

Cooke è stato un grande comunicatore e si è assicurato che non solo l’ingegneria ma anche il marketing dei prodotti KEF fossero all’altezza dei suoi standard elevati. Il suo impegno per l’industria audio era visibile dal suo sostegno alla Audio Engineering Society, di cui era presidente nel 1984, e dalla quale è stato insignito della medaglia d’argento nel 1993 per gli eccezionali contributi alle misurazioni dei trasduttori. I suoi contributi su scala più ampia furono riconosciuti nel 1979 quando gli fu conferito l’OBE da Sua Maestà la Regina Elisabetta II. Raymond Cooke è morto purtroppo nel 1995, ma la sua eredità vive nell’azienda che ha fondato. Ha parlato della sua visione per KEF come segue: “Ero determinato a mettere in pratica le molte possibilità che ho potuto vedere per migliorare gli altoparlanti attraverso un’ingegneria più rigorosa”.

KEF

Informazioni aggiuntive

Peso 17 kg
Dimensioni 33 × 31 × 98 cm
Colore

Bianco, Nero

Impedenza Nominale

8 Ohm

Sensibilità

88dB

      Accetto l'Informativa Privacy

    *I campi con asterisco sono obbligatori